Bioenergetica Perugia
mediazione familiare

La Mediazione Familiare

La mediazione familiare è una tecnica innovativa di soluzione dei conflitti che si rivolge a coppie in difficoltà separate o in via di separazione.

La mediazione familiare è una tecnica innovativa di soluzione dei conflitti che si rivolge a coppie in difficoltà separate o in via di separazione.

Essa dà la possibilità alle parti di elaborare, sotto la guida di una figura esperta, un progetto costruttivo di separazione.

Si tratta di un percorso altamente strutturato, che richiede in media una dozzina di colloqui della durata di circa un’ora e mezza da svolgere in coppia. Attraverso un primo colloquio conoscitivo si cerca di individuare i temi specifici da trattare, i quali variano di situazione in situazione.

Successivamente il mediatore familiare si pone come terza parte neutrale e nella garanzia del segreto professionale si adopera affinché i due ex-coniugi elaborino un programma di separazione che diventerà per loro un nuovo punto di riferimento.

Mentre nel processo legale le parti sono trattate come avversarie, nella mediazione si ricercano gli interessi reciproci delle parti tentando di ristabilire una forma di collaborazione.

L’obiettivo concreto è quello di trovare degli accordi equilibrati e personalizzati che tengano conto dei bisogni di entrambi.

Si cerca quindi di facilitare il passaggio da una situazione caratterizzata da litigiosità, tensione o difficoltà comunicative ad una situazione in cui le relazioni familiari vengono riorganizzate per garantire una nuova stabilità pur nel cambiamento.

Tutto questo viene realizzato soprattutto nell’ottica della tutela dell’interesse e del benessere dei figli, quando presenti.

/* ]]> */